giovedì 14 giugno 2012

lorenzo

hanno pubblicato questo suo commento nel libro
di fine anno della sua scuola, pieno d'orgoglio me
lo ha mostrato ed io zia orgogliosa a molto
affezionata gli ho detto: lo pubblico sul mio blog....
questo è quello che mi ha dato da pubblicare:

ranuncolaceagi5.jpg (451×338)


"La luce può far crescere una vita ogni giorno,
anche nelle situazioni di dolore.
L'amore riesce a infondere le gioie più grandi."

Lorenzo Zanutto

Mi chiamo Lorenzo Zanutto, ho 13 anni, sono nato a Motta di Livenza
e abito ad Eraclea. Mi piace la musica di tutti i generi e amo molto lo
sport, soprattutto il calcio e la pallacanestro.
Il mio pensiero tratto dalla poesia di Lisa Davanzo "un fior" dice che
nelle situazioni di dolore della vita, l'amore riesce ad infondere le
gioie più grandi e questo è vero perchè nella vita ci possono essere
delle tristezze. Io l'ho sperimentato con la morte di mia nonna, sono
riuscito a tranquillizzarmi con l'affetto dei miei familiari. Quindi anche
chi è solo dovrebbe cercare questo amore che potrebbe salvargli
la vita.

un fior

soto a morsa del fredo
a tera se matura
Anca a vita
aspra e dura che sia
soto a forza de l'amor
fa scopiar
tra e crepe
un fior

Lisa Davanzo

Musile di Piave, 1917 – 2006
pedagogista e poetessa italiana.

7 commenti:

  1. Queste sono le cose che alimentano la speranza nel futuro.Bravo Lorenzo! Nonostante la tua giovane età, hai già capito uno dei segreti più importanti della vita e sei riuscito a commuovermi. Ti abbraccio insieme a zia Alice che ti sprona in questo cammino

    RispondiElimina
  2. Molto bravo Lorenzo a 13 anni scrive case simili sicuramente avrà un avvenire quel ragazzo cara Aliza, ciao e buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Un ragazzino che legge la Davanzo è già qualcosa di speciale di per sé.

    Bacio

    RispondiElimina
  4. Ma che bel post! Pieno d'Amore! Bravo Lorenzo, fa sperare nel futuro.

    RispondiElimina
  5. Veramente molto bello, bravo Lorenzo!
    Ciao,
    Sue.

    RispondiElimina
  6. Complimenti, grande Lorenzo!

    RispondiElimina
  7. Orgoglio di zia!!! Bravo Lorenzo...il fiore più bello sei tu!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina