sabato 21 febbraio 2009

delicatamente....sorridere

http://www.fotochepassione.com/foto8gioconda.part.JPG


L'amore... quando vedo un uomo piangere nel buio della sua stanza
mi domando cosa lo spinga a non accendere la luce.

A. Bergonzoni

8 commenti:

  1. secondo me un uomo raramente piange al buio...buona serata

    RispondiElimina
  2. Non vuole farsi vedere piangere!

    RispondiElimina
  3. Un sorriso e buona Domenica.Ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Credo abbia ragione Stella: non vuole farsi vedere piangere, per un falso orgoglio tramandato da secoli ...
    Ciao e buona domenica
    Lara

    RispondiElimina
  5. Mesi fa un uomo ha pianto di felicità davanti a me e mi ha commosso, era da secoli che non mi capitava di vedere un uomo in lacrime.

    Baci

    RispondiElimina
  6. Mi hai fatto pensare alla prima volta che ho sentito piangere il mio papà per "qualcosa che non capivo"...
    Io ero piccola e stavamo facendo dei lavori in casa per cui, mentre le mie sorelle più grandi dormivano comunque da noi (pur senza tetto ma con un nylon sopra le brande), i miei genitori e io fummo ospitati dai vicini perchè papà ebbe un collasso...
    Durante la notte lo sentii piangere e io trovai un abisso di paura...
    Invece per i dolori della vita, il mio papà non si vergognava per nulla a mostrare il suo animo estremamente delicato...

    RispondiElimina
  7. Bella la battuta. Chissà perché però per gli uomini piangere è ritenuto un sintomo di debolezza. Eppure fa bene alla salute come una bella risata.

    RispondiElimina