lunedì 23 febbraio 2009

temo che sia vero...

http://www.diquipassofrancesco.it/images/silenzio.jpg



Chi non comprende il tuo silenzio probabilmente
non capirà nemmeno le tue parole.

Elbert Hubbard

11 commenti:

  1. non importa...chi non capisce...non merita.
    E se la persona che non capisce è importante per noi..glielo scriviamo!
    un abr

    RispondiElimina
  2. Saggio consiglio Signora in rosso: mi piace!

    RispondiElimina
  3. Profondamente vero. Ciao Aliza. Vincenzo.

    RispondiElimina
  4. Secondo me la citazione corrisponde al vero.
    Il silenzio parla più delle parole a volte e se non le comprendi come puoi comprendere se non parlo?

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  5. Come si fa a non essere d'accordo?

    Immagine affascinante,Aliza.

    RispondiElimina
  6. Credo anch'io che sia vero.
    Ciao Aliza, buona giornata!

    Lara

    RispondiElimina
  7. Quanto è vero...
    Infatti con la maggior parte delle persone il silenzio pare imbarazzante e lo riempiamo di inutili parole che non dicono veramente chi siamo...
    Io credo che sia perchè, per conto nostro, vorremmo che sapesse interpretare il nostro dire e il nostro tacere solo chi ci interessa veramente.

    RispondiElimina
  8. Verissimo, Aliza...
    Un bacio
    Cinzia

    RispondiElimina
  9. LO temo anch'io Aliza, e credo che se anche glielo scriviamo la persona anche se è importante per noi non non lo leggerebbe

    RispondiElimina
  10. Bello e profondo il tuo blog.
    Mi piace quello che scrivi..
    verrò a trovarti più spesso. ciao

    RispondiElimina