venerdì 14 agosto 2009

vogliamo pensarci?

http://2.bp.blogspot.com/__7cjvNJUPF4/SJZlnp0TLpI/AAAAAAAAC34/xytGsajXpDU/s400/030_Sa048fla~Giovane-uomo-nudo-seduto-in-riva-al-mare-1855-Posters.jpg


L'uomo non fa quasi mai uso delle libertà che ha,
come per esempio della libertà di pensiero;
pretende invece come compenso la libertà di parola.

(Kierkegaard)

6 commenti:

  1. Pretende e ne abusa! E così dimostra che prima di parlare ha riflettuto zero.

    Ciao Al, sereno fine settimana e buona festa dellAssunzione!

    RispondiElimina
  2. @ Angelo azzurro

    grazie e buona festa anche a te.

    RispondiElimina
  3. E concludo il mio recupero sui tuoi post con un aneddoto sull'argomento.La mia prof.ssa di latino delle magistrali ci diceva sempre di sincronizzare la bocca col cervello e di non sparare a salve. trovo che sia un suggerimento molto attuale soprattutto per chi spara sentenze a vanvera

    RispondiElimina
  4. Mai detto fu più azzeccato!
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. ... anche se è rassicurante sapere di poter dire la propria, anche a costo di dire o scrivere una scemenza, no?

    La cosa veramente difficile non è avere una buona idea, ma -almeno- averne una propria.

    Baci,
    Marco

    RispondiElimina